Coronavirus…e…scuole chiuse!


Salve…visto che se ne parla poco… vorrei esprimere il mio pensiero a riguardo delle misure intraprese e conseguenze generate dal Coronavirus…

Premetto e ribadisco in anticipo che esprimerò liberamente il mio pensiero a riguardo e che tale rimane, opinabile come volete ma sempre del mio pensiero si tratta..

Ho visto sin dai primi allarmi che si erano create subito 2 correnti di pensiero: da un lato i “fatalisti” ( io faccio parte di questi..) e dall’altra gli allarmisti preoccupati oltremodo per le nefaste conseguenze !!!

I mass media erano partiti all’inizio con abbastanza cautela e tutto lasciava presagire che fosse un problema “dei Cinesi” e poi…tanto sono così lontani…

Poi però è bastato il primo caso sul nostro amato suolo, che taaacc…si è scatenato l’inferno, la psicosi collettiva e la paura di milioni di persone.

Le misure sono partite subito drastiche, trattate come se ci fosse il colera in atto e penso sinceramente che le cose siano sfuggite un pò di mano a tutti..

Ora si cerca di porre rimedio ridimensionando ogni giorno la tragicità e pericolosità del virus, ma ahimè il danno è fatto, ed oltre ai morti in carne ed ossa si conteranno anche le dipartite di tante attività lavorative che erano già in grave difficoltà.

Le contromisure messe in opera e le relative conseguenze chi le pagherà ??

Se sono state fatte valutazioni e prese decisioni sbagliate, dovranno trovare i responsabili, e qualcuno o qualcosa dovrà essere pensato per riportare sollievo al contraccolpo che hanno subito le imprese e le industrie.

Spostando la riflessione invece sul nostro comparto, ovvero il mondo della cartoleria..bè che dire…scuole chiuse= incassi a picco..

È notizia di poco fà che le scuole rimarranno chiuse anche per la prossima settimana, e quindi che fare??

il mio consiglio è quello di non lasciarsi ammorbare e continuare a “spingere” sul gas !

Prendetevi questo tempo per rimettere a posto il negozio e preparare al meglio la riapertura delle scuole.

Inoltre non dimentichiamoci che i bambini e ragazzi non rimangono “segregati” in casa bensì hanno più tempo per lo svago e girare per negozi.

Quindi…perchè non incuriosirli con le novità od eventi  creati ad hoc, in Negozio ??

Le piattaforme Social devono URLARE questo, dovete essere sempre protagonisti e presenti con le anteprime, le presentazioni dei nuovi articoli, le promozioni !!

Più sarete presenti in rete, e più diventerete l’icona ed il riferimento nel vostro comparto!!

Fate video che illustrino le ultime novità arrivate in negozio, spiegatele ed insomma metteteci la faccia !!!

Vi vergognate ?? perchè. ?…non dovete…state dando informazioni e quindi state lavorando..no?

Presto ritorneremo ai ritmi canonici e la mia speranza è che questo “tsunami” non lasci una volta ritirato,  troppi “cadaveri” sul campo.

Dobbiamo tenere duro e prendere le opportune contromisure, confidando che anche lo Stato potrà portare con eventuali sgravi sollievo alle nostre tasche..(anche se ho poco fiducia di ciò)

Io come Voi, non ho smesso di lavorare, continuando a fare visita ai miei Amici Cartolai, e devo dire che nonostante le preoccupazioni per il Virus e le diminuite presenze, ho trovato tutti “sul pezzo”  ed armati di grande dignità !! BRAVI !!!

Supereremo anche questa…siamo programmati per resistere…no?

Claudio Piovaccari

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...