Oggi voglio riprendere un concetto da un post che ho pubblicato 2 anni fa’…

Spesso mi vengono poste domande,circa l’organizzazione e l’allestimento della merce in negozio e l’influenza che tali soluzioni, possano avere, per attirare attenzione e migliorare le vendite..

“Se metto il prodotto in un certo punto del negozio venderà di più?”

Secondo gli studi comportamentali dei Clienti, ci sono Aree,altezze degli scaffali, zone di sosta,ecc.. che producono buoni risultati.

“I miei clienti cosi’,acquisteranno di spontanea volontà ecc… ? “

Spesso si’…specialmente le persone più’ introverse o quelle che semplicemente entrano per “curiosare”…se “lasciate libere” di valutare ed osservare arrivano da sole alla cassa con la merce..

“Ma se sponsorizzo la mia Pagina del Negozio su Facebook,attirero’ più’ Clenti? Quanti? Quali?”

La sponsorizzazione della Pagina su FB,e’ sicuramente un buon investimento, se fatto pero’,seguendo criteri di pubblicazione adeguati, con un messaggio ben chiaro e che possa aiutare quel Target che hai scelto nella fase di creazione, a “risolvere” loro un “problema”…

Queste sono solo un’esempio di domande ovviamente pertinenti,e ricorrenti, che spesso ricevo quotidianamente.

Riflettendo viene alla luce uno dei più problemi che affligge molti di voi…

Non MISURARE sempre quello che si fa o non sapere COME farlo.

NON MISURARE quello che si fa’ è un errore !!

Ti dico il perche’…

Perché NON misurare significa NON capire.

Non capire significa non poter migliorare.

Il negozio non va gestito solo con le intuizioni, e’ necessario comportarsi come  un “ricercatore”,che per esempio,ad ogni spostamento della merce o porzioni di prodotti in punti differenti ,valuta poi attentamente,che risultati ti porta !!

Cosa misuro?

La risposta è: “TUTTO”,

Scelte di articoli,promozioni,novita’,le strategie pubblicitarie, le vetrine, i post su Facebook ecc..

Misura la redditivita’ di ogni prodotto in relazione a dove e come viene esposto.

Puoi anche misurare la redditività di ogni prodotto in funzione a quanto spazio occupa.

Oppure, puoi al contrario misurare la redditività degli spazi.

Chiediti per esempio :

“In quello spazio quanti prodotti riesco a mettere?”

“Quanto vendono?”

“Vendo di più se metto un prodotto solo o se ne metto molti?”

“Vendo meglio i prodotti generici o le marche note?”

“l’altezza dove inserisco i prodotti,come influisce sulle vendite?

Credimi che “misurare” ed analizzare i riscontri,di una Campagna ,promozione,vetrina,ecc..aiutano a non perseguire gli stessi sbagli e di conseguenza gli stessi risultati !!!

Per crescere e’ vitale, conoscere i punti forti,e se necessario,di fronte ad un vicolo cieco, a volte e’ quasi d’obbligo operare delle piccole “rivoluzioni” per risvegliare l’interesse,dei tuoi possibili clienti.

Quindi…

Inizia a misurare tutto e dico veramente tutto cio’ che entra ed esce dal negozio,le strategie,i tempi di rotazione della merce,i prodotti,il modo in cui li posizioni ed i riscontri che portano, se li sposti in zone diverse.

Infine ti ricordo che Facebook, traccia quotidianamente i risultati di visita della tua Pagina,pertanto analizza sempre i risultati che ti porta una sponsorizzazione oppure un’articolo che hai produtto, e sopratutto se il target di pubblico che hai scelto, e’ stato “centrato” !!

Concludo metaforicamente,esortandoti a non fare come me’ ,ricordando i tempi di scuola, quando non avendo magari studiato, di fronte ad un problema, mi trovavo ad osservare il soffitto..sperando che qualcosa mi cadesse dall’alto…;)

“La difficoltà non sta nel credere alle nuove idee,
ma nel fuggire dalle vecchie.”

Buon lavoro e Buon Week End !!!!

Annunci